Pubblicato da: vditella | agosto 5, 2009

Dal Gazzettino di mercoledì 5 agosto 2009

Il Comune pubblica sul suo sito una relazione che solleva dubbi sulla stabilità delle paratoie. I comitati del no ne approfittano e presentano un esposto per fermare l’opera.

MoSE, uno studio francese riapre la polemica

Ca’ Farsetti: “Non è una relazione contro le dighe mobili ma un contributo per capire meglio”

Per la lettura dell’articolo cliccare sull’immagine qui sotto.

Dal Gazzettino del 5 agosto 2009

Annunci

Responses

  1. Spero che la prima preoccupazione del Consorzio non sia solo “capire come mai questo studio sia stato affidato ad una società francese”…

  2. Aggiungo alla considerazione di Andrea, anche la mia: il problema non è sapere chi ha fatto lo studio e la sua nazionalità, ma conoscere la competenza e la professionalità di chi ha fatto lo studio e discutere sulle sue implicazioni.
    Una considerazione analoga è stata fatta dall’on. Zuin che si poneva il problema della concomitanza della pubblicazione dello studio con la presentazione della cerniera (incompleta) del MoSE.
    E’ forse più importante sapere la data della pubblicazione o sapere con quali carichi è stata progettata la cerniera?
    Si spera che un giorno si smetta di parlare di queste amenità e si dimostri come è stato eseguito controllato e approvato questo progetto che coinvolge ingenti risorse dello Stato.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: